Bonate Sotto

GUARDA IN SU

Quando
5 Agosto
Dove
Parco dei Bersaglieri
Costo
0 €
quando
5 Agosto
Dove
Parco dei Bersaglieri
0 €

con Walter Tiraboschi | testo Paolo Dal Canto e Walter Tiraboschi | musiche dal vivo Stefano Taglietti | con la collaborazione e la consulenza di Andrea Maj e della Pro Loco di Vilminore di Scalve
 
Guarda in su! Perché è da lì che tutto è incominciato…guarda in su! Perché dopo niente è stato come era prima…e adesso andiamo…fino alla diga…per capire…era di sabato…quando si parlava in famiglia, ma anche in paese, si dividevano gli avvenimenti in prima del disastro e dopo il disastro, perché per noi della Valle di Scalve quello non fu un disastro, bensì il disastro; e ancora oggi basta questa parola per ricordare il primo dicembre del 1923.

La diga nacque come sbarramento sul torrente Gleno ma, nel 1923, crollò, causando un’immane tragedia che sconvolse la Valle di Scalve e la Val Camonica. La diga, realizzata fra il 1916, lunga 260 metri, nelle intenzioni dei costruttori avrebbe dovuto contenere sei milioni di metri cubi d’acqua, raccolti in un lago artificiale che si estendeva su una superficie di 400.000 metri quadrati. Realizzata a 1.500 metri d’altitudine, sarebbe dovuta servire per produrre energia elettrica nelle centrali di Bueggio e di Valbona. Il 22 ottobre 1923, a causa di forti piogge, il bacino si riempì per la prima volta. Tra ottobre e novembre si verificarono numerose perdite d’acqua dalla diga, soprattutto al di sotto delle arcate centrali, che non appoggiavano sulla roccia.

Infine, il 1º dicembre 1923 alle ore 7:15 la diga cedette. Sei milioni di metri cubi d’acqua, fango e detriti precipitarono dal bacino artificiale a circa 1.500 metri di quota, dirigendosi verso il lago d’Iseo, lasciando alle proprie spalle 356 morti, anche se i numeri sono ancora oggi incerti.

 
in caso di pioggia sala civica del centro socio-culturale, via San Sebastiano 3

[tribe_tickets_rsvp]

Condividi

Luogo dell'evento
Parco dei Bersaglieri
Organizzatore

Biblioteca di Bonate Sotto

Altri eventi in programma